Mattia Ciardi, nato e cresciuto a Firenze, aveva appena concluso gli studi di arredamento e design ed era pronto per una vera sfida professionale. Da sempre curioso e appassionato di sport.

Massimo Citti, abetonese DOC e laureato all’ISEF, lavorava come responsabile per uno dei più grandi negozi di sport in città. Il suo percorso era perfettamente asfaltato.  

La nostra conoscenza è avvenuta proprio in questo negozio di sport. Siamo entrati subito in sinergia: abbiamo lavorato fianco a fianco, nel settore dello sport all’aria aperta, per più di 10 anni facendoci conoscere da un vasto pubblico di clienti soddisfatti.  

Vedi, ad un certo punto entrambi sognavamo qualcosa di più, quel qualcosa che potesse soddisfare la nostra passione, che riflettesse chi siamo.  

La cultura del vestirsi bene e del praticare ogni disciplina con la giusta attrezzatura e preparazione ha sempre avuto una grande influenza su di noi. 

Poi un giorno è sorta la domanda: perché non apriamo una realtà tutta nostra? Aveva senso.   

Stavamo raggiungendo una pietra miliare, cercando la novità. La sfida era folle ma volevamo battere le probabilità!  

Viaggiavamo esattamente sulla stessa onda, con un criterio: creare una realtà che rispecchiasse la nostra identità, il nostro stile di vita e il nostro credo.  

Solo pochi mesi dopo abbiamo aperto la nostra prima sede là dove in passato era sorto un laboratorio di argenteria fiorentina! Beh, dovevamo iniziare da qualche parte! Ci rimboccammo le maniche e quel vecchio laboratorio diventò il nostro negozio! Nella nostra città, prima di noi, mancava un negozio specializzato nei tre settori dello sci, running e trekking ed è così che la nostra avventura ha avuto inizio…  

Ma per quanto riguarda il nostro marchio?

Intanto volevamo un nome o un modo di dire che avesse un significato anche oltre i confini, quindi abbiamo scelto di svilupparlo in inglese. Doveva essere breve, ma stimolante. Quando abbiamo pensato all’isola che non c’è, il riferimento è stato fulminante, era il nome giusto per noi: Neverland

Sì, ma il logo?

Inizialmente abbiamo pensato alla natura e alle montagne, alle vette impossibili da scalare ma che, nonostante tutto, avremmo scalato… il logo era composto da due “M”, le nostre iniziali 😉.

Il logo dal 2018 al 2022:

primo logo

Successivamente, con l'apertura del nuovo store abbiamo attuato un rebranding del pittogramma, serviva un logo più dinamico, anche perché crescendo, abbiamo aggiunto due nuovi settori: il Running ed il Lifestyle. Oltre a mantenere il reparto tecnico Outdoor con il quale siamo nati.

Il nuovo logo:

Nuovo-logo-neverland-firenze

 

Neverland Firenze: l’idea di due ragazzi volenterosi e caparbi, con tanta voglia di fare, che mettono in campo la loro esperienza a favore dei clienti, aiutandoli a scegliere il giusto equipaggiamento per rendere le loro attività all’aperto un’esperienza indimenticabile. 

Quindi, che si parli di Running, di Trekking, Sci o Lifestyle siamo e saremo sempre qui a cercare di darti i migliori consigli, sempre con allegria e con spirito di squadra! 

Ti aspettiamo da Neverland Firenze! Dove ti garantiremo non solo di soddisfare le tue aspettative, ma anche di superarle e di garantire la tua completa soddisfazione.

    la nostra storia

    Timeline

    Nasce Neverland Firenze

    il 26 Giugno 2018 sigliamo la nascita della nostra idea.